Gestire la negatività nelle relazioni e nei gruppi di lavoro

Possiamo considerare il comportamento negativo un intreccio di fattori con una triplice provenienza: funzionale (bio), disposizionale (psico) e situazionale (socio). Un cocktail critico fatto di pensieri, emozioni, impasse, blocchi, circoli viziosi, ruminazioni, routine distruttive.
Il seminario - pratico, attivo, partecipato - dopo aver indagato vissuti, presentato mappe per una nuova conoscenza, si concentra sui metodi pratici comunicativo-relazionali e di automotivazione per fronteggiare le negatività e provare a trasformarle. Perche siamo dell’idea che “nel negativo c’è un germe di positivo” (J. Liss).

Tipologia: 
Data: 
Sabato, 16 Novembre, 2013 - da 09:30 a 17:30
Luogo: 
Bologna
Provincia: